Home » Bambini » Nascituro, di che sesso è? Si scopre a due mesi

Nascituro, di che sesso è? Si scopre a due mesi

Non servirà più aspettare la ventesima settimana di gravidanza per soddisfare la curiosità dei genitori nel sapere di che sesso sarà loro figlio. Il tempo per conoscere se sarà un maschio o una femmina si accorcia notevolmente, e basterà solo aspettare appena otto settimane dall’inizio della gravidanza, attraverso un semplice prelievo del sangue.

A scoprire il sesso del nascituro si arriva tramite un test messo a punto dalla Fondazione Jime’nez-Diaz che assicura un’accuratezza del 100% per questo test, risultato anche più affidabile di un’ecografia. Inoltre è molto meno invasivo di altre tecniche utilizzate per lo stesso scopo come l’amniocentesi o l’analisi dei villi coreali. Il test viene effettuato nelle cliniche ginecologiche ed ha un costo intorno ai 130 euro.

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

Stress in gravidanza? Nascerà una femmina

Ogni donna prima di sapere di essere incinta ha le proprie preferenze sul sesso del ...

Condividi con un amico