Home » Bambini » Fontanella, quando si chiude?

Fontanella, quando si chiude?

La cosidetta fontanella è lo spazio chi si crea nel punto d’incontro tra due o più suture, vale a dire la linea di separazione delle ossa del cranio che al momento della nascita non sono ancora saldate insieme. Anche se le più visibili sono due (quelle più grandi e situate lungo la linea mediana del cranio), le fontanelle complessivamente sono da sei a otto.

Par quanto riguarda le due fontanelle principali, quella posteriore si chiude prima dell’ottava settimana di vita, mentre qualla anteriore (dalle dimensioni molto variabili) solitamente si chiude tra il sesto e il ventesimo mese di vita. Una chiusura eccessivamente anticipata, ovvero prima dei sei mesi, oppure posticipata oltre il 20esimo mese deve essere segnalata al pediatra.

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

Quanto sono delicate le fontanelle nei neonati

Il cranio del neonato, durante il parto, svolge delle movimenti fisiologici per velocizzare l’espulsione dal ...

Condividi con un amico