Home » Bambini » Come proteggere i bambini dalle punture di insetto

Come proteggere i bambini dalle punture di insetto

In estate, complici le ore trascorse all’aria aperte, cresce tra i bambini il rischio di essere punti dagli insetti.

Per proteggersi da zanzare, tafani e altri insetti la prima cosa da fare è indossare indumenti di colore scuro e prediligere i vestiti con maniche lunghe, pantaloni lunghi, calzini e scarpe chiuse.

Fondamentale è anche ricordarsi di cospargere più volte la pelle con lozioni a base di sostanze ad azione repellente per gli insetti e durante la nottesistemare le zanzariere alla finestra della camera dei più piccoli o sulla culla.

admin

x

Guarda anche

Il caldo provoca i terremoti? Non credete alle bufale estive!

Ci pensano già i TG nazionali a farci pesare oltre misura le ondate di calore, ...

Condividi con un amico