Home » Bambini » Roma, tre maestre condannate per maltrattamenti

Roma, tre maestre condannate per maltrattamenti

Rito abbreviato per tre maestre dell’asilo “Nido del parco”, in via Francesco Scaduto nella zona Aurelio-Boccea a Roma: il gup Paola Della Monica ha condannato M.G. a 3 anni e 4 mesi di reclusione; M.C.M. e M.R.F. a 2 anni e 2 mesi di reclusione ciascuna (il pm aveva richiesto pene leggermente più severe). Erano accusate di aver maltrattato i bambini affidati alle loro cure. Il gup non ha invece accolto la richiesta del comune di essere risarcito in quanto costituitosi parte civile nel giudizio, mentre è stato disposto che in separata sede vengano risarciti per i danni i genitori dei bambini vittime delle tre donne.

Per le accuse contestate il 19 aprile scorso la principale imputata era finita agli arresti domiciliari ma il provvedimento venne poi sostituito dal tribunale con la sospensione dell’attività didattica, provvedimento che fu anche adottato per le altre due imputate. Secondo l’accusa alcuni dei 14 bambini affidati alle maestre venivano sistematicamente sottoposti a maltrattamenti. Le indagini sono state effettuate anche mediante intercettazioni ambientali e con l’aiuto di telecamere, grazie alle quali i carabinieri hanno accertato che alcuni bambini erano stati sottoposti a maltrattamenti fisici e psicologici dalle tre maestre.

admin

x

Guarda anche

Maltrattamenti a scuola: sospese tre maestre a Messina

Tre maestre sono state sospese a Sant’Agata di Militello, in provincia di Messina, con l’accusa ...

Condividi con un amico