Home » Bambini » Metallo nella merenda, bambina in ospedale a Salerno

Metallo nella merenda, bambina in ospedale a Salerno

pronto-soccorso

Paura a Montecorvino Rovella, Salerno, per una bambina di 16 mesi ricoverata all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per aver ingerito un pezzo di metallo trovato in una merendina che stava mangiando.

I primi accertamenti effettuati dai carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno permesso di appurare che l’alimento era parte di un pacco da dieci pezzi di merendine acquistato il giorno prima dal padre della bimba in un discount di Montecorvino Rovella.

La piccola, che fortunatamente non ha riportato conseguenze, si trova sotto osservazione al reparto di chirurgia pediatrica del nosocomio salernitano.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

napoli_meningite

Fratellini con meningite ricoverati a Napoli

Fratellini con meningite ricoverati a Napoli. I due bambini di Sala Consilina, di 6 e ...

Condividi con un amico