Home » Bambini » Salute, un bimbo su 5 cresce in casa dove si fuma

Salute, un bimbo su 5 cresce in casa dove si fuma

fumo-passivoasma

Un bimbo su 5 cresce in una casa dove si fuma e diventa dipendente dal fumo. A stostenerlo sono gli esperti della Società Italiana per le malattie respiratorie infantili riuniti a Roma.

Secondo gli esperti l’esposizione passiva al fumo è pericolosa per la salute dei bambini quanto l’inalazione diretta in quanto, per esempio, aumenta del 43% il rischio di asma.

Pare inoltre che i piccoli che vedono i genitori fumare siano maggiormente esposti al rischio di fumare a loro volta e di iniziare prima. Gli ultimi dati disponibili riferiscono infatti che si inizia a fumare mediamente a 17,9 anni, con un gap tra uomini e donne di due anni e un mese (17 gli uomini, 19,1 le donne).

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

santo-bambini-ct

Dati falsati per “finire il turno prima”: bimbo nasce con gravi danni

La Procura di Catania sta indagando, e ha già posto in stato di fermo, due ...

Condividi con un amico