Home » Bambini » Unicef: 4mila bambini ancora intrappolati ad Aleppo Est

Unicef: 4mila bambini ancora intrappolati ad Aleppo Est

Sono ancora 4 mila i bambini intrappolati ad Aleppo Est che rischiano di morire. È l’allarme lanciato dal portavoce di Unicef Italia, Andrea Iacomini: “Sono in quel che resta della città, molti sono orfani e senza famiglia, hanno bisogno di aiuto immediato o rischiano la morte“.

Mentre continua l’evacuazione della città devastata, notizie non confermate riportano anche di bambini e civili morti sui bus a causa del sovraffollamento. Il maltempo e le pessime condizioni di alcune auto sembrano aver rallentato le operazioni di evacuazione, ripresa lunedì dopo che l’ennesima tregua era stata infranta tre giorni prima. Intanto nella parte est della città siriana ormai da tempo sono finiti medicine, acqua e riscaldamento e case e ospedali sono ridotti in macerie.

L’Unicef ribadisce pertanto ancora una volta l’importanza di fare una corsa contro il tempo per mettere in salvo i bimbi di Aleppo che hanno vissuto esperienze devastanti durante l’assedio e che ora sono esposti al trauma ulteriore della continua incertezza ed hanno bisogno di assistenza medica immediata.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Oscar 2017, tutti i candidati

Aspettando i Premi Oscar 2017 scopriamo tutti i candidati agli 89esimi Academy Awards, i più ...

Condividi con un amico