Home » Bambini » Sicurezza bambini messa a rischio da pubblicità dei lettini

Sicurezza bambini messa a rischio da pubblicità dei lettini

La sicurezza dei bambini messa a rischio dai troppi errori contenuti nelle pubblicità delle culle. L’allarme arriva da un recente studio americano secondo cui le pubblicità di culle e lettini per neonati troppo spesso mostrano i bebè in posizioni non sicure, o con oggetti che possono favorire il soffocamento. Lo studio, pubblicato dalla rivista Pediatrics, ha preso in esame quasi 1800 inserzioni pubblicitarie su riviste nel 1992, 2010 e 2015.

Nonostante notevoli miglioramenti nel tempo, sottolineano gli autori dell’università dell’Alabama, anche in anni recenti il 34% non segue le comuni linee guida, secondo cui per ridurre il rischio di morte improvvisa i bambini devono dormire sulla schiena senza nessun oggetto nel lettino, dal cuscino al paracolpi.

Dalla ricerca sarebbe emerso inoltre che il 40% delle pubblicità errate mostra il bimbo che dormiva sulla pancia, un tasso che aumenta se quello raffigurato è di una minoranza etnica.

 

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Colour Splash, collezione di Bea Deza per Pepe Jeans London

Colour Splash è la collezione di Bea Deza per Pepe Jeans London. La stilista spagnola ...

Condividi con un amico