Home » Bambini » Salute, troppo zucchero nuoce al fegato dei più piccoli

Salute, troppo zucchero nuoce al fegato dei più piccoli

Troppo zucchero nuoce alla salute dei più piccoli con effetti sul fegato simili a quelli provocati dall’abuso di alcol. Il consumo di zucchero in eccesso alla dose giornaliera raccomandata accresce il rischio di sviluppare malattie epatiche gravi.

Il pericolo arriva dal fruttosio aggiunto ai cibi e alle bevande: ogni grammo in eccesso rispetto al fabbisogno giornaliero (circa 25 grammi) accresce di una volta e mezza il rischio di sviluppare malattie epatiche. A sostenerlo sono i ricercatori dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che, per la prima volta hanno dimostrato i danni del fruttosio sulle cellule del fegato dei più piccoli. Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Hepatology, è stato condotto tra il 2012 e il 2016 su 271 bambini e ragazzi affetti da fegato grasso. Dai dati raccolti sarebbe emerso che in 1 bambino su 2 gli esami effettuati hanno rilevato livelli eccessivi di acido urico in circolo. Attraverso ulteriori indagini, incrociate con i dati emersi dal questionario alimentare sottoposto ai pazienti, i ricercatori hanno dimostrato l’associazione tra gli alti livelli di acido urico e l’aggravarsi del danno al fegato, soprattutto tra i grandi consumatori di fruttosio.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Peaches and Cream, nuova collezione Too Faced

Appuntamento il prossimo 31 agosto, in esclusiva da Sephora, con la nuova Peaches and Cream ...

Condividi con un amico