Home » Bambini » Smagliature in gravidanza, come prevenirle e curarle

Smagliature in gravidanza, come prevenirle e curarle

Le smagliature sono purtroppo per molte donne un poco piacevole “ricordo” della gravidanza. Le smagliature sono delle cicatrici dovute alla rottura della fibra elastica del derma provocata dal graduale aumento di peso e dall’allattamento. Le smagliature sono una vera e propria infiammazione del tessuto elastico presente a livello della pelle, che poi guarisce lasciando una cicatrice che all’inizio si presenta come stria rossa, dopodiché diventa bianca.

Le aree più a rischio sono quelle in cui la cute è sottoposta a una tensione molto intensa e dunque addome e seno ma attenzione anche a fianchi e e cosce. Per prevenire la comparsa di questi inestetismi basta seguire alcuni semplici accorgimenti. Innanzitutto bisognerebbe favorire l’idratazione e dunque bere almeno 2 litri di acqua al giorno per contrastare la ritenzione idrica e i radicali liberi e mantenere l’epidermide idratata, luminosa e sana. Un aiuto importante può arrivare poi dalla dieta che dovrebbe essere ricca di alimenti contenenti sostanze nutritive benefiche, vitamine e sali minerali. È bene sapere inoltre che alcuni cibi come frutta secca, olii vegetali, pesce e frutta possono aiutare a preservare la giovinezza e l’elasticità della pelle. Si potrebbe inoltre pensare di assumere integratori di vitamina E, C e A che aiutano a mantenere la pelle elastica e soda. È bene poi applicare, ogni giorno, sul seno e sulla pancia una crema al burro di cacao o di Karitè o ancora una lozione di olio per esempio di mandorle o rosa mosqueta.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Al via Maturità 2017, ecco le tracce della prova di Italiano

Al via oggi gli esami di maturità per circa 500 mila candidati. Si parte con ...

Condividi con un amico