Home » Bambini » Strage di bambini in India, almeno 61 morti nelle ultime 72 ore

Strage di bambini in India, almeno 61 morti nelle ultime 72 ore

Orrore in India dove nelle ultime 72 ore almeno 61 bambini, per lo più neonati, sono morti nell’ospedale Baba Raghav Das (BRD) di Gorakhpur (Stato settentrionale di Uttar Pradesh). Si tratta dello stesso ospedale dove in una settimana all’inizio di agosto erano morti altri 70 bambini, apparentemente per mancanza di ossigeno.

Ndtv di New Delhi riferisce che secondo fonti sanitarie almeno sette di questi ultimi bambini sono morti di encefalite, mentre gli altri sono deceduti per altre malattie. Un medico addetto al reparto di pediatria che si occupa di encefalite ha dichiarato all’emittente che la situazione potrebbe peggiorare a causa delle piogge e delle inondazioni.

L’Uttar Pradesh è una delle regioni più povere dell’India e ogni anno centinaia di bambini muoiono a causa di diverse malattie. Secondo statistiche disponibili nello stesso ospedale BRD, dall’inizio dell’anno sono morti ben 1.250 bambini per encefalite e nel reparto di rianimazione neonatale.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico