Home » Benessere » Con l'aspirina si potrebbe guarire dal tumore mammario

Con l'aspirina si potrebbe guarire dal tumore mammario

Secondo una ricerca condotta da alcuni ricercatori delle Università di Harvard e Brigham, l’Aspirina e l’ Ibuprofene sarebbero in grado di ridurre il rischio di tumore al seno.

Lo studio è stato fatto su un campione di oltre 4.000 donne con tumore mammario, una parte di esse è stata curata con questi farmaci dal 1976 al 2002. Le pazienti, infatti, sono state osservate durante la loro malattia e si è riscontrato che quelle che stavano assumendo Aspirina (per altre patologie non direttamente collegate al cancro) avevano una notevole percentuale di rischio di morte in meno rispetto a coloro che non prendevano il farmaco.

Si è scoperto che assumere due aspirine alla settimana ridurrebbe tra il 64 e il 71% il rischio di morte per le pazienti affette da tumore al seno, mentre il rischio di metastasi si abbasserebbe tra il 43 e il 60%.

Per ora non è chiaro del perchè ci sia questa riduzione di rischi grazie all’Aspirina, ma se i risultati della scoperta verranno in futuro confermati da altri studi, potrebbe essere un grande risultato per la guarigione da questo male, tra l’altro questi due farmaci hanno effetti collaterali molto lievi rispetto la chemioterapia.

admin

x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico