Home » Benessere » L'ottimismo aiuta il sistema cardiocircolatorio a mantenersi sano

L'ottimismo aiuta il sistema cardiocircolatorio a mantenersi sano

Da una ricerca del Columbia University Medical Center, condotta dalla dottoressa Karina Davidson, che per 10 anni ha seguito circa 1.700 persone non affette da problemi cardiaci e testato il loro atteggiamento per capire se poteva influire sulla loro salute, è stato scoperto che ottimismo, serenità, felicità e una vita senza ansia aiutano il nostro sistema cardiocircolatorio a mantenersi sano.

Dedicarsi a se stessi, coltivare i propri hobbies, non solo aiuta a vivere meglio, ma ne beneficia anche il nostro sistema cardiocircolatorio.

Lo studio pubblicato sull’European Heart Journal, ha diviso i partecipanti in due gruppi: i pessimisti e gli ottimisti, attribuendogli un numero che variava da 1 a 5.

I risultati hanno poi evidenziato che tra i soggetti che avevano sviluppato un problema cardiaco, i pessimisti erano in maggioranza e che per ogni categoria, a partire dalla prima, quella dei pessimisti, quella successiva aveva il 22% in meno di possibilità di sviluppare una malattia al cuore.

Infatti, aumentando l’ottimismo diminuisce la possibilità di ammalarsi, quindi essere positivi e felici aiuta a vivere meglio.

Secondo i ricercatori è importante ritagliarsi del tempo libero quotidianamente per il relax e per i propri interessi, senza dover attendere un anno per riposarsi durante le vacanze, pensando a rilassarsi e divertirsi, in quanto questo giova alla salute mentale e fisica.

admin

x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico