Home » Benessere » Strategie terapeutiche nella sessualità del paziente prostatectomizzato

Strategie terapeutiche nella sessualità del paziente prostatectomizzato

Il gold standard del trattamento del K prostata, tenendo conto dell’età del paziente, delle sue condizioni generali e del grading istologico del tumore, è l’intervento chirurgico di prostatectomia radicale (RRP). Gli obiettivi del chirurgo in caso di intervento sono:

• Controllo della malattia prostatica
• Preservazione della funzione sessuale
• Conservazione della continenza urinaria

Possono essere praticati varie tecniche di intervento che comportano come complicanza per quello che riguarda la funzione sessuale vari gradi di Disfunzione Erettiva (DE).

Nel caso che non si possano effettuare tecniche chirurgiche cosiddette “nerve sparing”, con conservazione anatomica dei fasci neuro vascolari penieni, fondamentali per il mantenimento della funzione erettiva, la percentuale di DE post-intervento è del 95-98%. Se invece possono essere effettuate le tecniche di risparmio anatomico di queste strutture, le percentuali di DE post-intervento oscillano tra il 30 ed il 75% a seconda che il chirurgo possa preservare mono o bilateralmente questi fasci.

In ogni modo un paziente sottoposto ad un intervento di RRP, sia con che senza tecniche “nerve sparing”, deve andare incontro, dopo circa 15-30 gg dall’intervento, ad un programma riabilitativo per la sua funzione sessuale che consisterà nell’utilizzare dei farmaci erettogeni per os (Inibitori delle Fosfodiesterasi di tipo 5) [ PDE5Is], se abbiamo potuto effettuare tecniche “nerve sparing”, ovvero farmaci erettogeni per iniezione intracavernosa (Prostaglandina E1) [PGE1], se non è stato possibile applicare queste tecniche.

Questi programmi riabilitativi prevedono un counselling muldisciplinare per il paziente prostatectomizzato che prevede oltre la presenza dell’urologo quella del psico-sessuologo ed anche della partner nel caso di una relazione stabile.

a cura del Prof. Alessandro Natali
Responsabile Servizio Andrologia Urologica
Clinica Urologica 1^ Università di Firenze

admin

x

Guarda anche

La Terapia della Disfunzione Erettiva

La Disfunzione Erettiva è in crescente aumento a livello mondiale ed in Italia la sua ...

Condividi con un amico