Home » Benessere » L'Associazione italiana di oncologia medica propone una tassa su sigarette e lettini solari

L'Associazione italiana di oncologia medica propone una tassa su sigarette e lettini solari

Le campagne di prevenzione non servono a molto, gli oncologi dell’ associazione italiana di oncologia medica (Aiom) per questo hanno deciso di promuovere la “la tassa della salute” su sigarette e lettini solari.

E’ un modo più efficace per contrastare la diffusione dei due fattori di rischio per il cancro.

Oggi la mortalità dovuta al cancro è in diminuzione, ma ad aumentare ci sono i tumori al polmone, prima causa di morte oncologica tra gli uomini e seconda tra le donne, nonchè i problemi derivati dalle lampade solari che se usate prima dei 35 anni incrementano del 75% il rischio di sviluppare il melanoma.

Per si pensa di aumentare di 1 euro sigarette e lettini solari.

La proposta è stata lanciata durante il Congresso dell’European Society for Medical Oncology, a Milano.

In pratica, il progetto cerca di aiutare i giovani in due modi: cercando di aumentarne la spesa e di ricavare da queste tasse un fondo da usare per migliorare strutture mediche, diminuire le liste d’attesa, per la prevenzione e il rinnovamento del ‘parco macchine’.

Secondo un sondaggio che è stato condotto su 300 ragazzi, l’80% si è dichiariato favorevole.

admin

x

Guarda anche

Quando le unghie ci avvisano del melanoma…

Le nostre unghie potrebbero essere un ottimo rilevatore di tumori della pelle. Ovviamente non è ...

Condividi con un amico