Home » Benessere » Cosa fare per avere dei glutei sodi

Cosa fare per avere dei glutei sodi

Come prima cosa occorre muoversi tutti i giorni.

1. Cercate di spostarvi a piedi, il più possibile. Spingete sulle gambe e allungate il passo.
2. Prendete le scale. Salite i gradini due a due, una volta velocemente e una volta più lentamente, facendo resistenza sulle gambe.
3. Stringete le natiche mentre cucinate, siete in viaggio in autobus, o vi trovate sotto la doccia. Contraete spesso i glutei tenendo la schiena dritta e mantenendo la posizione.

Gli sport che aiutano molto a rassodarli da praticare 2- 3 volte alla settimana sono:

– La corsa a piedi che serve a sciogliere i grassi, ma anche a tonificare i glutei. Da privilegiare la durata (almeno 30-45 minuti) e la regolarità.
– L’aquagym capace di tonificare i muscoli e di far diminuire la ritenzione idrica.
– Il nuoto che attraverso i movimenti di braccia e di gambe, anche i glutei vengono sollecitati e massaggiati. Con le pinne, i movimenti diventano ancora più efficaci.
– La danza dalla salsa alle danze africane, in quanto la gamba lavora e pertanto anche il gluteo.
– Lo step molto simile alla salita di scale ma può essere eseguito con musica in sottofondo e l’aiuto di un insegnante.

admin

Condividi con un amico