Home » Benessere » Sclerosi multipla: è online il bando Fism per la ricerca

Sclerosi multipla: è online il bando Fism per la ricerca

E’ ora online su www.aism.it il bando annuale della Fism (Fondazione italiana Sclerosi multipla) che finanzia con 3 milioni di euro nel 2011 progetti di ricerca d’eccellenza innovativa volti a dare un contributo alla ricerca e alla cura dei malati affetti da sclerosi multipla.

Con questo bando, è possibile presentare domanda entro il 4 aprile. Esso promuove percorsi di carriera scientifica tesi a facilitare il rientro dall’estero a ricercatori italiani, il sostegno di progetti pilota annuali, biennali e triennali che mettono a disposizione borse di studio per programmi speciali.

L’Aism, insieme alla Fondazione, finanzia il 70 per cento della ricerca italiana sulla sclerosi multipla ponendosi ai primi posti nel mondo tra le associazioni che sostengono la ricerca.

Ma non solo..L’associazione e’ anche coinvolta nella ricerca sulla insufficienza venosa cronica cerebrospinale (Ccsvi), che ha finanziato il piu’ importante studio epidemiologico per verificare l’incidenza della Ccsvi nella sclerosi multipla secondo quanto sostenuto anche dal prof. Zamboni.

Parliamo dello studio clinico dell’Universita’ di Ferrara volto a valutare l’efficacia dell’intervento di angioplastica dilatativa per il trattamento della sclerosi.

Qualora Aism decidesse di finanziare anche lo studio clinico del professor Zamboni, porterebbe avanti due studi parallelamente, uno teso a verificare l’incidenza della Ccsvi, l’altro per valutare l’efficacia dell’intervento di angioplastica dilatativa.

Il finanziamento Aism/Fism relativo ai due studi sarebbe di oltre a 2 milioni di euro.

admin

x

Guarda anche

Se la resezione di un muscolo del collo aiutasse i malati di Sclerosi Multipla…

E se uno dei problemi centrali della Sclerosi Multipla fosse un muscolo che “blocca” la ...

Condividi con un amico