Home » Benessere » Cinese scopre di avere da 5 anni nel cranio, una lama di un cortello di 10 cm

Cinese scopre di avere da 5 anni nel cranio, una lama di un cortello di 10 cm

Un mal di testa ricorrente e fortissimo: ecco i sintomi che avvertiva Li Fu, un 37enne cinese residente nella provincia di Li Fu.

Così dopo essersi deciso a farsi visitare, il medico sbigottito, dopo avergli prescritto una radiografia è riuscito a rilevare la causa di questo dolore. Fu aveva una lama di coltello spezzata e conficcata nel cranio.

Secondo quanto raccontato e ricordato dal paziente, questo cortello spezzato potrebbe essere rimasto conficcato durante una rapina subita nel 2006.

Il ‘Los Angeles Times’ riporta che Fu, ha subito una rapina nel 2006, ma la lama del coltello che lo aveva ferito non era mai stata ritrovata.

Ecco spiegato perchè da cinque anni aveva queste forti emicranie.

L’intervento per rimuovere l’oggetto, della lunghezza di 10 centimetri, è avvenuta sabato scorso al People’s Hospital di Yuxi City.

admin

x

Guarda anche

Scuola, attenzione all’ansia da rientro

Mal di pancia, mal di testa, insonnia, stomaco chiuso e irritabilità sono i sintomi dell’ansia ...

Condividi con un amico