Home » Benessere » Cancro: più a rischio i meno istruiti e più poveri

Cancro: più a rischio i meno istruiti e più poveri

Secondo i ricercatori dell’Universita’ Nihon Fukushi esiste un legame tra poverta’, mancanza di istruzione e l’insorgenza di tumori negli anziani.

Ebbene questi studiosi, hanno analizzato i dati di 15.025 persone con almeno 65 anni di eta’, residenti nella prefettura centrale di Aichi e in quella occidentale di Kochi.

I volontari oggetti dello studio, era tutti perfettamente sani all’inizio, sono stati poi seguiti per circa quattro anni fino al maggio del 2008.

Dai risultati raccolti, gli scienizati hanno scoperto che gli anziani maschi con un reddito annuo inferiore ai due milioni di yen (17.500 euro) hanno avuto un rischio di morte per cancro 1,9 volte maggiore rispetto ai coetanei con entrate complessive di almeno quattro milioni di yen.

Lo stesso fenomeno si sarebbe evinto anche nei soggetti con un basso livello di istruzione, compreso tra i sei e i nove anni: in quanto le loro possibilita’ di morte per tumore sono risultate di 1,46 volte superiori rispetto agli anziani un istruzione di almeno 13 anni.

Questo accade perchè i soggetti meno istruiti, e piu’ poveri adottano comportamenti piu’ a rischio, come l’uso di alcol e sigarette ed inoltre, si sottopongono a meno controlli avendo problemi economici.

Tale studio è stato pubblicato dal quotidiano Yomiuri Shimbun.

admin

Condividi con un amico