Home » Benessere » Il Papa contro l'aborto terapeutico

Il Papa contro l'aborto terapeutico

Papa Benedetto XVI ha ribadito la sua posizione contro l’aborto, anche quando viene presentato come “terapeutico”. Per il Papa l’aborto è un dramma e le donne che lo hanno praticato, spesso vittima di un inganno da parte dei medici che lo presentano come “atto terapeutico, vanno aiutate. Il Papa è intervenuto all’assemblea generale della Pontificia Accademia per la vita.

“I medici non possono venire meno al grave compito di difendere la coscienza di molte donne che pensano di ovviare con l’aborto a problemi familiari, sociali, economici o di salute del loro bambino. Le donne vengono spesso erroneamente convinte dai medici che l’aborto rappresenta una scelta lecita moralmente e un doveroso atto terapeutico per evitare sofferenze al proprio figlio, alla famiglia e un peso per la società” ha spiegato il Papa che ha aggiunto: “L’interruzione della gravidanza uccide solo il bambino, distrugge la donna e rovina la vita familiare”.

Poi un commento sulla ricerca sulle staminali: Papa Benedetto XVI ha ribadito che la Chiesa è contraria all’utilizzo delle cellule embrionali ed è invece favorevole alla ricerca sulle cellule adulte e su quelle del cordone ombelicale e ha richiesto a questo proposito “generosità” alle coppie in dolce attesa nella donazione del sangue del cordone ombelicale al momento del parto.

admin

x

Guarda anche

Orrore in India, Corte Suprema proibisce aborto a bimba di 10 anni stuprata dallo zio

Orrore in India dove a una bambina di 10 anni incinta è stato proibito di ...

Condividi con un amico