Home » Benessere » Sclerosi Multipla, un virus simile all'herpes ne aumenta il rischio di malattia

Sclerosi Multipla, un virus simile all'herpes ne aumenta il rischio di malattia

Secondo alcuni ricercatori dell’università di Granada in Spagna il virus Epstain-Barr facente parte della famiglia dell’herpes, ovvero quello della Mononucleosi, è in grado di aumentare il rischio di Sclerosi Multipla.

I ricercatori dell’Università della Granada hanno analizzato la presenza del virus nei malati di sclerosi multipla scoprendo che gli anticorpi prodotti nel sistema nervoso centrale potrebbero coinvelgere ulteriormente lo sviluppo della malattia. Ricordiamo che la Sclerosi Multipla è una malattia cronica che colpisce il sistema nervoso centrale.

admin

Condividi con un amico