Home » Benessere » I "peccati" che minano la nostra salute

I "peccati" che minano la nostra salute

Non di sole medicine vive l’uomo, si potrebbe dire parafrasando ben più alti testi! Le cure non sono le uniche soluzioni ai danni che subisce la nostra salute, a volte basta anche un minimo di prevenzione per evitare enormi disagi. Conosciamo quei piccoli grandi “peccati”, di eccesso o di omissione, che possono farci male.

L’ansia, prima di tutto. Eliminarla completamente, anche dai momenti più banali della giornata. Ad esempio, non riuscite a dormire? Be’, inutile star lì a tormentarvi tra le lenzuola maledicendo la vostra insonnia: alzatevi e fate qualcosa, anche se sono le 4 di mattina! Fate le cose una per volta, anche se si tratta dei lavori domestici … preferite riposare più spesso e allentare i nervi di tanto in tanto.
L’igiene, in secondo luogo: lavatevi dappertutto e bene. Per “bene” si intende … ad esempio … NON risciacquatevi i denti dopo il passaggio dello spazzolino. Il risciacquo elimina gli effetti benefici del dentifricio sullo smalto. Evitate di fare docce ogni giorno e con acqua troppo calda, altrimenti la pelle di secca e si sfalda.

Quando respiriamo proviamo a farlo di “pancia” e non di petto. La respirazione è più efficace se sentiamo il respiro dentro tutto il corpo, non solo in una sua parte.
Quando mangiamo, manteniamoci leggeri a cena (dato che subito dopo il corpo resterà sedentario per 8 ore) e facciamo invece ricchi pasti diurni, per bruciare meglio le energie. Infine, quando andiamo in bagno, accovacciamoci sul water invece di mantenere la posizione seduta eretta. Lo star seduti aumenta il rischio di emorroidi e disturbi intestinali.

admin

x

Guarda anche

Come fare una dieta sana grazie alle “pause”

L’Università della Tasmania (Australia) ha condotto uno studio molto interessante su un nuovo criterio di ...

Condividi con un amico