Home » Benessere » Tre anni con il cuore artificiale, ora il trapianto: è record

Tre anni con il cuore artificiale, ora il trapianto: è record

Un uomo italiano di 57 anni, proveniente dal Veneto, ha vissuto per tre anni con un cuore artificiale e da pochi giorni si è sottoposto ad un trapianto di cuore. Il trapianto è stato effettuato nell’Ospedale Universitario di Padova.

L’intervento è durato circa 14 ore. All’uomo è stato rimosso il “Cardiowest” che l’ha tenuto in vita per 1300 giorni. L’autore dell’operazione è il prof. Gino Gerosa, il primario del reparto di Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliera –Università di Padova.

La notizia arriva con qualche giorno di ritardo per ovvi motivi: i medici volevano assicurarsi che decorso post-operatorio avvenisse positivamente.
Chi ha partecipato all’intervento ha dichiarato che la difficoltà maggiore ha riguardato l’espianto del cuore artificiale. A causa di tutto questo tempo passato, si era verificata una forte integrazione tra parti meccaniche e parti umane. Mai prima d’ora un paziente aveva tenuto così a lungo un cuore artificiale per poi sottoporsi ad un trapianto di cuore riuscito con successo.

admin

x

Guarda anche

Bologna: successo per trapianto di cuore su bimbo di 2 anni

È stato portato a termine con successo il trapianto di cuore su un bimbo di ...

Condividi con un amico