Home » Benessere » Plasma e piastrine contro la calvizie

Plasma e piastrine contro la calvizie

Viene dagli USA e da poco è sul mercato anche in Italia per far felici tutte quelle teste maschili che si ritrovano improvvisamente nude, da un giorno all’altro. La calvizie, tormento degli incubi di ogni uomo (ma anche di qualche donna!) si potrà curare con il ‘Prp Ht’.

Una sigla difficile come un proverbio slavo, ma che in poche parole significa: terapia per capelli con plasma arricchito da piastrine. In una parola, una vera e propria inizione di “sangue” nel cuoio capelluto. Come spiega la dottoressa Valeria Dente: “La terapia si fonda sul principio secondo cui le cellule staminali presenti nel bulbo del capello sono dotate di recettori per i fattori di crescita. Poiche’ il sangue contiene molte piastrine, a loro volta ricchissime di fattori di crescita, si utilizza il sangue stesso del paziente, opportunamente lavorato con un macchinario ad hoc, una centrifuga che separa le componenti del sangue proprio per ottenere un composto ricco di piastrine”. Una tecnica nuova e più sicura di tante altre, proprio perché utilizza materiale genetico dello stesso paziente. Un mezzo comodo, perché eseguito in via ambulatoriale, ma efficace come un trapianto che presto potrebbe curare malattie come l’alopecia, sia negli uomini che nelle donne

admin

2 commenti

  1. Ho provato ad andare su sapere.it per approfondire la cosa, ma non ho trovato nulla la riguardo. SOno curioso di sapere come funziona questa terapia. Io sono calvo da quando ho 24 anni e da 6 anni posto la protesi di Cesare Ragazzi…mi tengo cmq sempre aggiornato sulle novità e le ricerche sulle calvizie..speriamo che prima o poi si risolve qualcosa!

x

Guarda anche

Ecco cos’è il massaggio shiatsu e perché fa tanto bene

Ci si sdraia per terra, su un materassino morbido, e si aspetta. Si aspetta che ...

Condividi con un amico