Home » Benessere » Non fumate! … Oppure bevete té

Non fumate! … Oppure bevete té

Buone notizie per chi non riesce a togliersi il vizio del fumo! Esiste un modo naturale per purificare il vostro corpo dopo che lo avete riempito di veleno attraverso il tabacco e i filtri. Secondo l’Università di Calcutta che ha condotto lo studio presentato alla conferenza di Nuova Dheli sulla longevità, si tratta del tè nero.

Assumere regolarmente tè nero può essere infatti una misura preventiva per i fumatori che sono a rischio di contrarre l’enfisema polmonare, in quanto è ricco di antiossidanti, i quali mantengono liberi e sani i polmoni. Anche i polmoni appesantiti dal troppo fumo possono essere “alleggeriti” grazie agli antiossidanti, per cui il tè nero potrebbe essere un ottimo metodo per bilanciare i danni.

Naturalmente il tè non è un elisir miracoloso e non salva la vita. Il troppo fumo uccide ancora e sarà sempre causa di morte. Chi consuma molto tè nero potrà limitare i danni, ma a lungo andare il veleno avrà sempre la meglio sul corpo. Bisogna inoltre ricordare che il tè è fortemente eccitante e quindi, se se ne assume molto per contrastare l’effetto fumo, si potrebbe recare danno al cuore. L’equilibrio è sempre la scelta migliore, nel fumo come in generale nella vita

admin

x

Guarda anche

Come fare una dieta sana grazie alle “pause”

L’Università della Tasmania (Australia) ha condotto uno studio molto interessante su un nuovo criterio di ...

Condividi con un amico