Home » Benessere » Zucchero e grasso innescano il tumore al seno

Zucchero e grasso innescano il tumore al seno

Il tumore al seno ha una infinità di cause che partono certamente dall’ereditarietà e si spingono fino a infezioni e traumi momentanei che possono (ma non per forza debbono) attivare le cellule impazzite del cancro. A queste cause conosciute e ripetute, se ne aggiungono ora altre due: lo zucchero nel sangue e il grasso in eccesso.

Si era già ipotizzato che l’obesità favorisse il nascere di tumori al seno, ma lo studio condotto presso l’università svedese di Lund lo conferma. Analizzando un campione di donne in sovrappeso per un determinato periodo di anni si è visto come la possibilità di sviluppare il tumore al seno, in loro, sia 55% in più rispetto alle donne in linea.

Ma anche il 37% di donne diabetiche rischia di sviluppare il tumore al seno. Questo è dovuto alla malattia in sé, il diabete appunto, che sballa molti valori nell’organismo ma anche a determinati tipi di farmaci che sono molto in uso per contrastare questa malattia. Le donne diabetiche dovrebbero consigliarsi col proprio medico anche in base a queste eventualità e comunque, tutte le donne in generale, dovrebbero mantenere una certa linea e un certo peso per evitare, anche solo in ipotesi, di ammalarsi di cancro. Il peso ideale deve avere una massa grassa inferiore di 25

admin

x

Guarda anche

Ecco come mantenersi in forma … camminando

In teoria possiamo farlo tutti, ovunque. Non ci sarebbe certo bisogno di pagare un istruttore ...

Condividi con un amico