Home » Benessere » Medicina nel passato e nel futuro: scopriamola con i libri

Medicina nel passato e nel futuro: scopriamola con i libri

Due libri da segnalare, non solo perché parlano di medicina ma soprattutto perché ne ripercorrono la storia, ne valutano i cambiamenti e ci proiettano nel futuro, attraverso metodi curativi, diagnosi e anche mode alimentari.

“I Progressi Medici dall’Unità d’Italia”, del dottor Daniele Bracchetti (edizioni Clueb) analizza il progresso della medicina nel nostro Paese, con una particolare attenzione alla cardiologia, che è specializzazione dell’autore, ma non solo. Un percorso storico e scientifico per farci capire come eravamo e cosa abbiamo guadagnato in un secolo e mezzo di studi, esperimenti e ricerche, in un’Italia che non sempre (anzi, raramente) ha promosso la ricerca scientifica e le menti geniali dei propri giovani scienziati. Si proietta invece verso il futuro la nutrizionista inglese Sandra Hood, autrice della guida “Bimbi Vegani” (edizione Terra Nuova). Il libro descrive il mondo vegano, ovvero il mondo di chi segue la filosofia vegetariana estrema, che esclude qualsiasi prodotto anche proveniente da animali vivi (latte, formaggio). Un’abitudine alimentare spesso criticata, fonte di molte polemiche in modo particolare se riferita ai bambini. L’autrice discute di questo e guida, passo dopo passo, alla scoperta di questo mondo a parte, anche con l’aiuto di ricette vegane appositamente per i più piccoli.

admin

x

Guarda anche

Troppi ragazzi saltano la colazione

Troppi ragazzi saltano la colazione e mangiano troppi grassi e zuccheri. Ad affermarlo è un’indagine ...

Condividi con un amico