Home » Benessere » Share Care: donare sangue a ritmo di RAP!

Share Care: donare sangue a ritmo di RAP!

Donazione di sangue in crisi, e scatta subito l’allarme. Bisogna coinvolgere sempre più persone e sempre più giovani … ed ecco allora che alla tradizionale campagna informativa delle emoteche nelle scuole si affiancano progetti originali e simpatici, fatti apposta per coinvolgere i ragazzi.

L’iniziativa si chiama SHARE CARE (letteralmente Condividi la Cura) e vedrà il suo “top” nel mese di giugno, durante la Giornata della Donazione, ma intanto viene lanciata dal Centro Nazionale del Sangue e dalla Pubblicità Progresso del governo italiano. E’ una campagna pubblicitaria fatta dai ragazzi per i ragazzi che comprende qualsiasi forma di inventiva possibile: corti, vignette, musica rock oppure RAP, marketing, incontri, eventi.

Tutto purchè sia detto con il linguaggio dei giovani per far sì che venga percepito e ascoltato dai giovani. La donazione di sangue è un gesto importante, che salva vite umane e che fa bene anche al nostro organismo in quanto aiuta il sangue a rigenerarsi. Chiunque vuole può partecipare alla diffusione importante di questo messaggio, purchè siate ragazzi (età 18-28 anni) e purchè inviate i vostri progetti entro il 20 maggio. Per informazioni cliccate su www.centronazionalesangue.it

admin

x

Guarda anche

Ecco come mantenersi in forma … camminando

In teoria possiamo farlo tutti, ovunque. Non ci sarebbe certo bisogno di pagare un istruttore ...

Condividi con un amico