Home » Benessere » Uomo non fertile? Faccia sesso ogni giorno!

Uomo non fertile? Faccia sesso ogni giorno!

Curare l’infertilità maschile col sesso? Sembra una barzelletta, un controsenso, ma è invece uno studio presentato in Europa da alcuni ricercatori australiani coordinati dal dottor David Greening di Sydney, che hanno coinvolto 118 uomini con problemi di fertilità (e non da poco, dato che presentavano tutti un danno al Dna dello sperma superiore al 15%).

Nella scala chiamata DFI, infatti, uno sperma con danno inferiore al 15% è buono, mentre quando si supera questa cifra di dieci o venti unità si parla di uno sperma malato o morto. L’idea del medico australiano nasce dall’osservazione degli ovuli durante i rapporti sessuali e dalla domanda se la stessa attività sessuale non potesse avere effetti positivi anche sul seme maschile. Così, i volontari sono stati invitati a eiaculare ogni giorno per sette giorni di seguito, senza apportare ulteriori modifiche -sesso a parte- al loro stile di vita.

Alla fine del settimo giorno, analizzando di nuovo lo sperma dei soggetti, si è visto che l’80% aveva un danno ridotto al 12%. Si è inoltre visto che, sebbene l’eiaculazione frequente abbia diminuito la concentrazione di spermatozoi, non ha compromesso la loro motilità che anzi è aumentata leggermente. Gli studi stanno proseguendo a partire da questi risultati. Potrebbe essere vicina una cura per la sterilità maschile… decisamente più piacevole di pillole e iniezioni!

admin

x

Guarda anche

Checco Zalone per raccolta fondi per sostenere piccoli affetti da Sma

Una raccolta fondi per sostenere i piccoli affetti da Sma e le loro famiglie. Dal ...

Condividi con un amico