Home » Benessere » Malformazione rara curata in modo eccellente a Siena

Malformazione rara curata in modo eccellente a Siena

A volte li chiamano miracoli, altre coincidenze, ma spesso sono solo frutto della fortuna e della bravura che si incrociano e che permettono a una piccola vita di entrare nel mondo e di crescere. E’ successo a Siena, ad un bimbo nato con una grave malformazione fisica che, in altri tempi, sarebbe potuto morire.

La malformazione si chiama Gastroschisi e comporta lo sviluppo dell’apparato digerente al di fuori del corpo. Un evento raro ma fatale, se non si interviene in tempo. Gli organi del bambino, fuoriusciti dalla loro sede naturale, erano gonfi per via del liquido amniotico e dunque troppo grossi come dimensione per essere riposizionati all’interno. I medici del policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena sono intervenuti con intelligenza, effettuando lunghe e pazienti micro-manovre di stretching addominale, in modo che lo spazio si allargasse e gli organi rientrassero al loro posto senza andare a soffocare la vena cava all’interno del corpo. Le manovre hanno avuto successo e ora il bimbo sta bene, mangia e ha già preso chili.

admin

x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico