Home » Benessere » Torna Telethon: otto giorni di iniziative, anche sul web

Torna Telethon: otto giorni di iniziative, anche sul web

Ciccio ha la glicogenosi di tipo due, una malattia mai sentita nominare. Una malattia rara, come tante altre ce ne sono, che poteva portarlo subito alla morte ma che invece non lo ha sconfitto. Ciccio oggi è sotto cura, grazie alla ricerca e agli aiuti raccolti con manifestazioni come Telethon.

Quest’anno l’impegno raddoppia e la “maratona televisiva” (da cui il nome TELE (MARA)THON) per sostenere la ricerca si svolgerà nell’arco di una intera settimana, invece dei soliti sabato e domenica. Dal 9 al 16 dicembre, sulle reti RAI, ogni trasmissione rimanderà al tema della lotta alle malattie rare. Sarà anche possibile partecipare con il numero 45507 (attivo da oggi al 18 dicembre) con cui donare un euro via sms e 10 euro con chiamata da numero fisso.

La seconda novità di quest’anno è “Telethoninweb”, pechè la manifestazione sarà presente anche su internet e sui tablet. Dagli i-phone si potrà seguire e partecipare ad ogni iniziativa e questo a conferma che Telethon … nata nel 1966 negli Stati Uniti grazie all’impegno dell’attore Jerry Lewis contro la distrofia muscolare … rimane sempre il modo più diretto che la ricerca ha per raccogliere fondi. Toccare il cuore della gente fin dentro le loro case. Chiedere aiuti concreti ma in cambio donare informazioni utili e la certezza che la ricerca -come nel caso del piccolo Ciccio- fa davvero miracoli se ha la possibilità di lavorare.

admin

0 Commenti

  1. ho un bambino affetto da distrofia muscolare ha 4 anni il mio sogno e riuscire a dargli un futuro migliore e chiedere di non fermarsi mai x raccogliere fondi necessari x le ricerche proporrei di farlo ogni domenica allo stadio durante manifestazioni e perche non farlo alle olimpiadi ai mondiali sarebbe stupendo

x

Guarda anche

SIDS: tra le cause l’eccesso di serotonina

L’eccesso di serotonina potrebbe essere la causa della Sindrome della morte in culla. Ad ipotizzarlo ...

Condividi con un amico