Home » Benessere » Psicologia: le donne sono le peggiori litiganti

Psicologia: le donne sono le peggiori litiganti

Liti tra donne… lo stereotipo dice che gli uomini ne vanno matti. Le chiamano “catfights”, liti “tra micine” e le trovano divertenti ed eccitanti ma in realtà sono le peggiori liti in assoluto, soprattutto se scoppiano nell’ambiente lavorativo per motivi di affari.

Lo ha scoperto uno studio canadese, sottoponendo a un test alcuni volontari. Essi dovevano giudicare alcune scene di litigio tra colleghi: una tra due uomini, una tra uomo e donna e l’ultima tra donne. I giudizi sono stati unanimi, la lite tra donne era considerata la più feroce, la peggiore. Anche dalle donne stesse!
Questo perché le “signore” agiscono con più malizia e lasciano che l’oggetto del contendere influenzi anche le loro azioni seguenti, mettendo in crisi l’intera gestione del lavoro. Tutti erano concordi che le liti tra maschi fossero le più facili da sedare, nonostante fossero spesso le più violente. Una lite tra uomini può finire a pugni, ma termina lì… una lite tra donne si trascina in tanti piccoli gesti, anche “subdoli” portati avanti per giorni.

admin

x

Guarda anche

SIDS: tra le cause l’eccesso di serotonina

L’eccesso di serotonina potrebbe essere la causa della Sindrome della morte in culla. Ad ipotizzarlo ...

Condividi con un amico