Home » Benessere » Infanticidio: si può prevedere quali genitori lo commetteranno

Infanticidio: si può prevedere quali genitori lo commetteranno

Capire in tempo quali genitori possono commettere l’omicidio dei propri bambini e fermarli prima che scatti in loro quella molla feroce, prima anche che concepiscano quei bambini che saranno frutto del loro profondo stress. Conoscere per fermare, vale anche in questo campo e servirà a bloccare un fenomeno sempre più diffuso.

La scoperta è stata fatta in Inghilterra, a Manchester, dove i ricercatori hanno analizzato i comportamenti precedenti al delitto in 297 casi di “figlicidio”, 45 dei quali comprensivi del suicidio del genitore omicida. Di solito si tende ad attribuire questa momentanea follia a cause come: depressioni post-parto, lutti, stress emotivi (come un divorzio) e dunque si trattano questi soggetti come tali. In questo modo però sfugge la vera causa che, secondo gli inglesi, sarebbe invece legata ad altro.

Non è ancora ben chiaro cosa, ma certamente non si tratta di disturbi mentali in quanto il campione esaminato non aveva mai sofferto nè di depressione nè di stress. Si trattava però, in buona parte, di ragazze-madri o di giovani padri con dipendenze da alcolici o da droghe. Dunque l’identikit del potenziale genitore omicida è: giovanissimo, solo, dipendente da qualche sostanza, non per forza disturbato. Approfondendo questo studio si potrà risalire al legame che accomuna questi casi e magari trovare il modo di prevenire.

admin

x

Guarda anche

Bimba nata grazie a trasfusione “in utero”

Se pensavate che i gruppi sanguigni sono “solo cinque” (A, B, AB, 0RH+, 0RH- )state ...

Condividi con un amico