Home » Benessere » Dall'Italia, l'applicazione per i-phone che aiuta gli autistici

Dall'Italia, l'applicazione per i-phone che aiuta gli autistici

E’ stato un lavoro di squadra come pochi. Esperti di marketing, informatici, designer, medici, lodopedisti e psicanalisti e naturalmente programmatori … tutti italiani e tutti impegnati per creare IMMAGINARIO, la prima applicazione per i-phone e i-pad dedicata a chi ha problemi di comunicazione, come gli autistici.

Il programma comprende attività basate sulla comunicazione visiva, sull’associazione di pensieri e immagini, sui collegamenti mentali … tutti modi per aiutare chi ha un blocco interiore che gli impedisce di avere relazioni a venir fuori, piano piano, fin dove possibile. E’ quasi paradossale che da strumenti come l’i-phone, notoriamente accusati di isolare la persona in mondi virtuali venga invece una speranza per chi è già isolato in un mondo tutto suo.
Al progetto ha partecipato anche l’attore comico Giovanni Storti (Aldo, Giovanni e Giacomo) che ha sostenuto l’iniziativa e ha anche regalato la propria voce ad alcune animazioni delle app. Semplice da usare e poco costoso (15 euro nella sua versione completa… addirittura gratuito nella versione demo), il programma si pone come obiettivo anche quello di aiutare queste persone a sviluppare un linguaggio … scritto e parlato … migliore, per poter uscire da un guscio che all’esterno sembra infrangibile.

admin

0 Commenti

  1. esiste un aversione compatibile per tablet android?

x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico