Home » Benessere » Il rischio ti fa bella. La scienza estetica e le sue conseguenze

Il rischio ti fa bella. La scienza estetica e le sue conseguenze

La bellezza che mette in pericolo la vita. Una realtà sempre più diffusa in Occidente, dove le cure e i trattamenti per ringiovanire e abbellire il corpo spesso portano con sé rischi e anche considerevoli. Il Dipartimento di Salute Internazionale, Immunologia e Microbiologia dell’Università di Copenaghen ha verificato come molte persone che si sottopongono a interventi o trattamenti di chirurgia estetica poi vanno incontro a effetti collaterali.

Non è un problema di strutture, sebbene nemmeno la clinica migliore e più igienica è mai davvero al sicuro dal pericolo infezioni, ma è la natura stessa dell’operazione che porta a conseguenze che se trascurate possono avere risvolti più gravi. Si può andare dal semplice arrossamento, all’attacco allergico, ai grumi sottocutanei, alle infezioni fino al rischio di coma e morte nel caso di interventi più pesanti come la liposuzione o il rifacimento di qualche parte del corpo. E se ciò non bastasse, si aggiungono anche i danni psicologici e le insicurezze che possono nascere da errori nel trattamento.

La maggioranza delle lesioni causate a seguito di trattamenti estetici derivano dalla presenza di batteri che, per errore o per caso, vengono iniettati insieme alle sostanze curative. Una volta entrati in circolo questi organismi creano una sorta di barriera protettiva per cui diventano anche resistenti a eventuali cure per distruggerli e ciò rende la conseguenza sul paziente molto più pesante. Il problema non è di poco conto perchè questo fenomeno è poco controllabile e nonostante le attenzioni dei migliori medici qualcosa può sfuggire e creare complicazioni, motivo per cui ci si sta attrezzando anche nell’ambito della ricerca per dare condizioni più sicure alle pazienti.

admin

0 Commenti

  1. Molto interessante il dossier sul potere che si trova nell’ultimo numero di Focus: lo consiglio a tutti.

x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico