Home » Benessere » La depressione giovanile causa divorzi in età matura

La depressione giovanile causa divorzi in età matura

Dalla depressione non si guarisce mai? No, non siamo a livelli così tragici. Diciamo che dalla depressione “non si finisce mai di imparare a guarire”. Insomma, bisogna essere costanti e pazienti perchè è una malattia che ha strascichi nel lungo termine, anche fino a 20 anni dopo le crisi più gravi. Lo hanno visto alcuni ricercatori che hanno studiato il percorso di adulti che erano stati depressi da giovani.

La depressione è infatti una malattia strisciante, che comincia con brevi momenti di scoramento e può peggiorare fino a portare al suicidio. L’Università di Alberta, in Canada, ha scoperto che i giovani adulti (20-30 anni) che hanno sofferto di depressione possono portarne il segno addosso anche per molti anni, fino alla maturità. E questo ha forti conseguenze nei rapporti sentimentali, come si legge nel testo pubblicato sul Journal of Family Psychology, dopo i dati relativi a un campione di 341 persone seguite e valutate per 25 anni.

Le esperienze fatte al liceo ci segnano nel profondo per sempre. E se i fatti esteriori (il bullo, la delusione) si possono dimenticare in fretta le conseguenze che essi hanno lasciato su di noi, come la depressione, rimangono radicate dentro e minano la nostra fiducia nel prossimo. Le persone che sono state gravemente depresse prima dei 20 anni e nel corso della giovinezza spesso non riescono a portare avanti un rapporto sentimentale. E molti di loro trascinano questi problemi di coppia fino a vent’anni dopo, con divorzi che avvengono per futili motivi in tempi non sospetti … ma scatenati da depressioni mal curate, iniziate tanti anni prima.

admin

x

Guarda anche

SIDS: tra le cause l’eccesso di serotonina

L’eccesso di serotonina potrebbe essere la causa della Sindrome della morte in culla. Ad ipotizzarlo ...

Condividi con un amico