Home » Benessere » Aldo, Giovanni e Giacomo in favore di "Viva!"

Aldo, Giovanni e Giacomo in favore di "Viva!"

Scusateci se torniamo ancora a parlare di “Viva!” il progetto di sensibilizzazione ed educazione alle manovre di rianimazione cardio-polmonare in atto in questa settimana in Italia. Il nostro Paese è tra gli ultimi posti in Europa per competenze di primo soccorso, non nel senso che i nostri ospedali lavorano male (al contrario!) quanto perchè i cittadini non sanno come intervenire in situazioni di emergenza.

Scopo di “Viva!” è quello di colmare questa lacuna, con oltre 200 eventi informativi e dimostrativi sparsi per il Paese e diretti principalmente alle scuole, ma in generale a tutti noi. A dare una mano è intervenuto anche il famoso trio comico formato da “Aldo, Giovanni e Giacomo”. I tre attori, il siciliano Aldo e i lombardi Giovanni e Giacomo, hanno agito da veri soccorritori spiegando -a modo loro!- le manovre della rianimazione, con battute e macchiette che però, tra una risata e l’altra, introducevano ad argomenti molto seri.
In particolare i comici hanno spiegato le “otto mosse per salvare una vita” che, come ha ribadito Giovanni “Non son mica mosse di tai-chi!” ma mosse semplici che tutti possono imparare, grandi, piccoli. Come testimoniano anche molte persone vive grazie alla prontezza di qualcuno, come Giulia che è stata salvata da suo padre o come la bambina che, solo due giorni fa, ha rischiato di soffocare in una pizzeria, prontamente salvata dalla giovane cameriera part-time, studentessa di infermeria. E’ importante che tutti sappiamo cosa e come fare, in caso di necessità, anche se poi spesso il panico ci fa scordare tutto. Ma più una cosa si ripete più si interiorizza e si fissa nella nostra abitudine.

admin

x

Guarda anche

Seu, no al latte crudo ai bambini

L’infezione Seu torna a fare paura in Puglia. Nelle scorse settimane, infatti, altri due bambini, ...

Condividi con un amico