Home » Benessere » Il latte fa (ancora) bene alla salute

Il latte fa (ancora) bene alla salute

Nonostante le tante crociate in negativo, i dati lo confermano ancora. Il latte di vacca fa bene alla salute. I bambini che non possono berlo, per colpa di allergie, e devono sostituirlo con altri tipi di latte (capra, soia, riso) perdono notevoli quantità di vitamina D che difficilmente si recuperano. Lo rivela uno studio canadese condotto al St Michael’s Hospital.

La vitamina D è un nutriente indispensabile per la salute del corpo, per la sua capacità di difendersi dalle malattie e di svilupparsi. Esserne carenti è un problema grosso. Spesso si dice che il latte vaccino va sostituito a un certo punto della crescita del bambino, perchè troppo pesante e inutile. Invece no, non lo è. Anzi, rafforza lo scheletro e, appunto, aumenta i livelli di vitamina D e dunque la resistenza del corpo contro le malattie. In altri tipi di latte, la vitamina è aggiunta oppure viene integrata con le pillole, a parte. I risultati non sono gli stessi, come rivelano i dati raccolti.
Assumere la vitamina in modo naturale, insieme a un alimento, è un aiuto in più per il corpo che così la assimila più presto e con meno rischi di inefficacia. Gli integratori, invece, a volte possono non funzionare. Dunque, finché potete, date ai vostri figli il latte di vacca senza timore alcuno. Per ogni tazza bevuta in più avete la certezza di un anno in più di salute vera.

admin

x

Guarda anche

Troppi ragazzi saltano la colazione

Troppi ragazzi saltano la colazione e mangiano troppi grassi e zuccheri. Ad affermarlo è un’indagine ...

Condividi con un amico