Home » Benessere » Slmonella nel milanese: scuole comunque aperte

Slmonella nel milanese: scuole comunque aperte

Paderno Dugnano, un paesotto del milanese in pieno incubo. L’incubo si chiama infezione da salmonella, che avrebbe colpito ad oggi 21 ragazzini delle locali scuole. Dieci di loro hanno ricevuto conferma della diagnosi, è proprio salmonellosi, mentre gli altri undici sono in fase di esami. Tranne alcuni, che sono rimasti in casa, la maggior parte ha dovuto ricorrere alle cure dell’ospedale e sono stati coinvolti nella vicenda i nosocomi di tutto il circondario, da Desio a Milano centro.

La prima cosa da stabilire è dove e come i bambini abbiano contratto il contagio. La fonte di malattia va debellata prima che il numero dei casi aumenti e per il momento le scuole e gli operatori sanitari non escludono nulla: si pensa alla mensa, ai bagni pubblici, a qualcosa nell’acqua. Saranno le indagini a rivelarlo e nel frattempo, secondo le autorità locali, le scuole continueranno a funzionare. Molti genitori hanno protestato ma dato che l’infezione è comunque circoscritta non sembrano esserci i presupposti per chiudere le classi.

Tutto è partito il 26 ottobre per cui si deve controllare cosa è successo di anomalo quel giorno in una delle scuole di Paderno. I bambini potrebbero aver contratto l’infezione lì ma anche in occasione di qualche festicciola, come quelle che si sono avute nei giorni seguenti a quella data. Finora le infezioni sembrano state causate dallo stesso tipo di batterio, ma la presenza di qualche batterio diverso in un paio di casi fa presupporre che le fonti di contagio siano più di una. I primi esami hanno per lo meno escluso infezioni presenti nella scuola elementare Fisogni, che dunque si può ritenere sicura. Per dimostrarlo, l’assessore alla Scuola e la giunta locale hanno pranzato proprio presso quella mensa, senza riportare disturbi ad oggi.

admin

x

Guarda anche

Ecco la malattia dei viaggiatori

I sintomi sono facilmente riconoscibili: appena tornati da una vacanza si prenota subito quella successiva; ...

Condividi con un amico