Home » Benessere » Ospedali: in Italia manca l'elemento "calore umano"

Ospedali: in Italia manca l'elemento "calore umano"

In Italia abbiamo anche ottime strutture di cura, fantastici centri di controllo e di ricerca, ma manca un fondamento base della professione medica: il rapporto umano col paziente. Forse infarciti da anni di “Dottor House” e di “Grey’s Anatomy”, i medici moderni sono cresciuti presso la scuola del distacco che se da un lato permette al professionista di lavorare con calma, estraniandosi dal dolore del paziente, dall’altro porta a un disagio globale che tiene i cittadini lontani dalla sanità.

Una ricerca condotta dall’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Agenas) con l’agenzia di valutazione civica di Cittadinanzattiva, ha valutato l’efficienza dei centri di cura italiani elaborando alcuni parametri come l’accessibilità fisica, la vivibilità e comfort dei luoghi, l’accesso alle informazioni, la semplificazione e trasparenza e la relazione con il paziente/cittadino. Ed è proprio su quest’ultimo punto che siamo risultati più carenti. Fatte salve le dovute eccezioni, un po’ tutto il Paese manca di questa attenzione, la più importante.

La sensibilità del rapporto umano col paziente non significa soltanto dare più informazioni, fornire servizi più mirati, velocizzare i sistemi di prenotazione delle visite e dei pagamenti ma anche comunicare con le persone durante le degenze ospedaliere. La gente che sta in ospedale è spaventata, i loro parenti confusi, hanno bisogno di conforto e di comprensione umana … invece spesso si trovano davanti medici freddi, anche maleducati nel dare risposte brusche o infastidite. Devono capire, i professionisti della salute, che anche una parola gentile e un gesto affettuoso valgono come una cura. E devono capire, le strutture e le autorità che lavorano in questo campo, che “umanizzare” un ospedale significa anche cominciare a usare i metodi di lotta al dolore che ormai tutto il mondo, tranne l’Italia, applica in corsia.

admin

x

Guarda anche

Allergia al latte, Linee guida per diagnosi e trattamento

In arrivo nuove Linee guida realtive alla diagnosi e al trattamento dell’allergia al latte. Dagli ...

Condividi con un amico