Home » Benessere » Staminali: sono anche nel latte materno e fanno bene al corpo

Staminali: sono anche nel latte materno e fanno bene al corpo

Perchè le cellule staminali sono così importanti? Perchè sono una sorta di soluzione universale a tutti i mali, perchè grazie alla loro capacità di adattamento e riadattamento possono essere programmate per diventare il tessuto o la parte di organismo che vogliamo. Ecco perchè la scienza sta puntando a 360 gradi sulle staminali ed ecco perchè è stata una bella scoperta individuarle anche nel latte materno. Tuttavia non si capiva bene come procedessero e se avessero effetti durante l’allattamento. Per scoprirlo, in Australia ci hanno “giocato” un po’.

I ricercatori della University of Western Australia hanno modificato un gene nei topi facendo in modo che le loro cellule assumessero un colore rosso ben visibile in fase di ricerca. Così è stato seguito il periodo di allattamento delle femmine e tramite questa colorazione si è seguito il percorso delle cellule staminali da madre a figlio.
Si è visto così che quando i topolini crescevano, conservavano nel corpo tracce delle staminali ricevute dalla madre con l’allattamento, segno che dunque tali cellule non solo si adattano al corpo che le riceve in modo molto naturale ma si trasformano in corso d’opera. E così si sono tramutate in neuroni nel cervello, in cellule epatiche nel fegato, in cellule ossee nelle ossa e così via. Se questo studio fosse ulteriormente confermato potremmo ipotizzare che anche tramite l’allattamento al seno umano passino cellule staminali al bambino e che queste rimangano poi “circolanti” sotto forma di altre cellule nel corso della sua crescita. Un motivo valido in più per incoraggiare l’allattamento al seno il più a lungo possibile.

admin

x

Guarda anche

Allergia al latte, Linee guida per diagnosi e trattamento

In arrivo nuove Linee guida realtive alla diagnosi e al trattamento dell’allergia al latte. Dagli ...

Condividi con un amico