Home » Benessere » Contro l'influenza? Una dieta a base di frutta

Contro l'influenza? Una dieta a base di frutta

Ok, adesso direte: le solite prediche di inizio stagione. Ebbene sì, le faremo ancora e ancora. Perchè noi italiani siamo bravi a lamentarci ma prendere soluzioni per tempo, mai! Sarebbe il periodo migliore per vaccinarsi contro il triplice virus influenzale di quest’anno, ma quanti di noi lo stanno facendo? E se proprio siamo diffidenti nei confronti delle medicine, cosa aspettiamo almeno a prevenire con l’aiuto di una sana dieta?

I consigli sono sempre quelli, eppure sempre nuovi ogni anno: molta frutta, specialmente quella che contene vitamina C, dunque gli agrumi e i kiwi, insieme al consumo di carni bianche e pesce. La pasta fa bene, mangiatela più che potete, non solo per dare al corpo gli anticorpi necessari ma per rafforzarlo. Un organismo sano e forte combatte meglio l’influenza rispetto a uno debole.
Se volete proteggervi al meglio, condite la vostra pasta con olio extra vergine di oliva e pomodoro fresco, in tal modo farete un carico di altre vitamine (come la A, la B, la E e il licopene antiossidante). Come secondo preferite il tonno, carne magra, piatti a base di riso condito come volete voi, patate bollite e molta acqua. Riposate più che potete, ogni occasione sarà buona. Anche il riposo permette all’organismo di prepararsi in forze per la grande battaglia dell’inverno. Gli integratori vanno bene, ma ricordate che le vitamine è sempre meglio prenderle al naturale e non dentro concentrati medici dai nomi altisonanti.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico