Home » Benessere » Ebola: contagiato un medico italiano

Ebola: contagiato un medico italiano

Ebola torna in prima pagina perchè stavolta non sarebbe un falso allarme ma un vero e proprio contagio. La vittima, un dottore italiano che prestava la propria opera in Sierra Leone per conto di una onlus internazionale. La notizia è ancora da confermare ma sarebbe stata diramata da personale affidabile della ONG Emergency.

Il medico italiano lavorava in Africa da alcuni mesi e avrebbe mostrato i primi sintomi anomali alcuni giorni fa. Dopo le prime analisi sarebbe risultato positivo al virus Ebola e dunque si è subito organizzato il suo trasferimento. Destinazione: l’ospedale Spallanzani di Roma, il primo centro attrezzato per queste emergenze in Italia. Attivata la Farnesina e il Ministero della Salute, si è provveduto a trasportare il paziente seguendo tutte le indicazioni anticontagio alle quali ci avevano preparato le esercitazioni.

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha dato disposizioni immediate e ha seguito tutto l’iter. Rassicura che il trasporto è stato organizzato nella massima sicurezza e che durante il trasferimento del paziente non ci sono stati nè ci saranno contatti con personale non protetto. L’uomo era atteso a Roma per la nottata di ieri, una volta giunto a terra è stato immediatamente posto in isolamento. Il ministro rassicura i familiari, che non possono incontrarlo, dicendo che nonostante la positività al virus sta bene, non ha ancora febbre alta e ha molto appetito. Le analisi sono state avviate.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico