Home » Benessere » Vaccino killer: aumentano le segnalazioni, ma cadono le accuse

Vaccino killer: aumentano le segnalazioni, ma cadono le accuse

I casi di morte accertata sono solo tre, due in Sicilia e uno in Molise. I casi sospetti (ovvero persone decedute che “potrebbero” aver avuto reazioni al vaccino) sono arrivati a 11. Il vaccino FLUAD, di Novartis, utilizzato come anti influenzale ormai da decenni senza mai alcun caso eclatante di danno, improvvisamente è inaffidabile? Dai titoloni dei giornali sembrerebbe di sì, ma se si va a controllare da vicino, caso per caso, si vede che così non è.

Sono morte delle persone, e questo è un dato drammatico. Si trattava però di persone molto anziane, o di persone con disturbi cardiaci, o con pregresse malattie che potrebbero aver reso il loro corpo debole e allergico a qualche sostanza del vaccino. Anche tra gli 11 casi “sospetti” si parla di riesumare salme di novantenni e ottantacinquenni. Nelle persone anziane, si sa, ogni piccola complicazione determina una reazione anche letale. In altri casi, invece, potrebbe esserci stata negligenza da parte del medico o del paziente stesso … che non hanno atteso i tempi per la verifica del vaccino.

Dovete sapere, infatti, che dopo l’inoculazione del vaccino dovete rimanere “a portata di medico” per almeno un’ora, perchè nel caso aveste una reazione allergica lui interverrebbe con l’adrenalina e impedirebbe la vostra morte. Se, subito dopo il vaccino, salite in macchina e andate via… in caso di crisi sareste senza soccorso. Avete l’obbligo di rispettare questa ora di “osservazione” e il vostro medico ha l’obbligo di dirvelo. Per quanto riguarda i “vaccini killer”, intanto, si avvalora l’ipotesi che non ci sia alcuna correlazione tra somministrazione del farmaco e la morte delle persone avvenute nei giorni scorsi. La prudenza è sempre positiva, dunque ha fatto bene l’AIFA a ritirare i lotti sospetti, ma le prime indagini escluderebbero le accuse. Altre persone si sono vaccinate con quei lotti e non sono morte. E’ dunque imputabile alla singola situazione clinica la complicazione che ha causato la morte.

admin

x

Guarda anche

Ecco la malattia dei viaggiatori

I sintomi sono facilmente riconoscibili: appena tornati da una vacanza si prenota subito quella successiva; ...

Condividi con un amico