Home » Benessere » Obesità e cancro: il legame esiste e va contrastato

Obesità e cancro: il legame esiste e va contrastato

Non è la prima volta che lo diciamo, e già studi precedenti avevano confermato che i chili di troppo rispetto al peso forma di un individuo possono spalancare le porte al tumore. Non a un unico tumore, ma a ben 17 forme diverse. E un ulteriore studio condotto da poco e pubblicato su “Lancet Oncology” rivela anche il totale in cifre: ogni anno sono 481.000 le nuove diagosi di tumore legate al peso eccessivo, e di queste il 64% viene diagnosticato nei Paesi sviluppati, ricchi e benestanti.

L’obesità, sia grave che lieve, è dunque il primo step che può portare alla formazione di tumori di qualsiasi tipo. Una ricerca condotta con questi elementi base su 184 nazioni diverse ha dimostrato che i chili di troppo portano alla formazione di cancro al seno, alle ovaie e all’endometrio (per le donne), al colon, al fegato, al pancras e alla gola (uomini e donne), allo stomaco (principalmente gli uomini). E se le cure garantiscono ormai una maggiore sopravvivenza, le malattie non sembrano affatto sconfitte. Si muore di meno ma ci si ammala il doppio, segno questo di una cattiva gestione della propria salute. Non sono mancate le sorprese inaspettate, con i tumori legati all’obesità che colpiscono in maggioranza gli uomini della Repubblica Ceca e della Giordania, e le donne delle Barbados e di Malta (Paesi tutto sommato non caratterizzati da eccessi di benessere). Non stupisce invece che il tasso più basso di tumori legati all’obesità si abbia nell’Africa subsahariana.
Le cellule dei tumori si nutrono della nostra energia. Se sono presenti nel corpo, mangiando troppo noi regaliamo loro una potenza mai vista e permettiamo che ci aggrediscano meglio. Dobbiamo digiunare, allora? No, sicuramente. Solo aver cura di non esagerare e di mantenerci dentro il nostro peso forma il più possibile. Qualche sacrificio in più vale la vita.

admin

x

Guarda anche

Allergia al latte, Linee guida per diagnosi e trattamento

In arrivo nuove Linee guida realtive alla diagnosi e al trattamento dell’allergia al latte. Dagli ...

Condividi con un amico