Home » Benessere » Brindisi: rimosso un tumore da record

Brindisi: rimosso un tumore da record

Forse non è il tumore da guinness dei primati, dato che in India ne fu rimosso uno da 25 kg e in Messico uno di poco inferiore, ma per il nostro Paese è comunque un record. L’intervento è stato eseguito all’ospedale Perrino di Brindisi, in Puglia, su un paziente affetto da liposarcoma retroperitoneale che aveva prodotto una massa di ben 8 chilogrammi!

L’uomo era arrivato in ospedale già con una situazione molto critica, e intervenire era l’unica soluzione. Però il problema era proprio la grandezza della massa che poteva danneggiare altri organi, se rimossa. Tuttavia bisognava farlo e qui l’equipe del Perrino è stata veramente in gamba, perchè ha tolto l’intera massa tumorale senza scalfire le parti sane. Al punto che il paziente è stato dimesso pochi giorni dopo e passerà il Natale a casa sua.
Non è stato facile, il primo periodo dopo l’intervento, ma anche qui tutto è stato portato a termine nel migliore dei modi anche grazie alla bravura degli anestesisti e degli infermieri. Un fatto che restituisce prestigio alla sanità del Sud troppo spesso indicata come esempio negativo per colpa dei casi di malasanità, che comunque ci sono, ma non devono mai annullare il vero valore dei medici che lavorano bene e che sanno dimostrarlo.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico