Home » Benessere » Mente e corpo: per evitare il divorzio… dormite nudi

Mente e corpo: per evitare il divorzio… dormite nudi

Una inchiesta nata un po’ per divertimento, su commissione dell’azienda “Cotton USA”, che voleva sapere quanto e quando il modo di vestire o non vestire la notte potesse influire sulla vita delle persone. L’azienda, che commercia in cotone e in abbigliamento di cotone, voleva giungere al punto da dire che magari un bel pigiama o una sexy camicia da notte possono cambiarvi la vita. Ma la sorpresa l’hanno avuta loro. Per avere un cambiamento nella vita, meglio dormire tutti nudi!

Gli intervistati sono stati in tutto 1.000, tra uomini e donne inglesi, i quali hanno risposto in larghissima maggioranza che indossare qualcosa la notte, sia essa un pigiama o solo un completino intimo, rovina l’atmosfera e a volte anche la vita di coppia. In particolare, dormire con i calzini o lasciare biancheria sporca ai piedi del letto può causare divorzi! Le tutone di pile, che tanto felici fanno alcune donne, sono l’innesco del tradimento assicurato, per il marito. Invece, dormire nudi … anche in inverno … ma vogliamo mettere la voglia di calore umano?

Il 57% degli intervistati ha dichiarato che l’abitudine di dormire nudi ha risolto, nel corso del matrimonio, più di una crisi di coppia e li rende soddisfatti della propria relazione, contro un 48% di chi usa il pigiama e il 38% di chi usa le tutone. A questa felice abitudine si aggiungono anche certe condizioni del letto: lenzuola morbide e calde, profumate di bucato luci soffuse e così via. Insomma, per buona pace della Cotton USA, il pigiama non fa la felicità. Forse sarebbe meglio dirottare l’azienda su altri prodotti di cotone … magari pensati per il giorno.

admin

x

Guarda anche

Pubertà precoce e maggior rischio tumori

La pubertà potrebbe esporre ad un maggior rischio tumori. La notizia arriva da uno studio ...

Condividi con un amico