Home » Benessere » Carne rossa: ecco perchè favorisce il cancro

Carne rossa: ecco perchè favorisce il cancro

Abbiamo appena saputo che il cancro ha una forte componente di “sfortuna” che si lega in qualche modo più alla genetica che all’alimentazione. Quindi potremmo star sicuri che un cibo o un altro non fa venire i tumori. Però potrebbe favorirne la comparsa in chi è così sfortunato da essere predisposto geneticamente. In questo, pare che la carne rossa abbia un ruolo.

Lo avrebbe dimostrato, in modo preciso una volta per tutte, lo studio della University of California. Il corpo umano intercetta la carne rossa come una specie di “invasore”. Esso si rifiuta di accogliere dentro fibre e cellule di altri animali come noi per cui le combatte. In particolare, le carni di bovini o di maiale contengono lo zucchero Neu5Gc, che a noi umani manca del tutto. Questo viene visto come elemento aggressivo dal corpo che si difende scatenando una reazione.
Sarebbe questa reazione, più che la carne in sé, a scatenare il tumore o ad aumentare il rischio di tumore. La reazione causa infiammazioni che in alcuni soggetti possono causare la comparsa di tumori. I roditori, che possiedono il Neu5Gc, se vengono modificati geneticamente in modo da non produrlo più, cominciano a soffrire se vengono nutriti con alimenti che invece lo possiedono. E anche in loro scattano reazioni infiammatorie che stanno alla base di diversi tipi di cancro. Si dovrebbe dunque cercare un modo di rendere inoffensivo questo zucchero, o altrimenti moderare davvero (o eliminare) il consumo eccessivo di carne rossa.

admin

x

Guarda anche

Gelato, merenda perfetta per l’estate ma quando darlo ai bambini?

Con il caldo dell’estate non c’è niente di meglio di un buon gelato da mangiare ...

Condividi con un amico