Home » Benessere » Se sei donna, le allergie ti faranno più male

Se sei donna, le allergie ti faranno più male

Le donne potrebbero anche rischiare la vita, per colpa delle allergie. Un rischio che negli uomini, invece, è bassissimo oppure assente. La colpa sarebbe tutta degli ormoni naturali femminili, gli estrogeni, che in qualche modo rendono le reazioni allergiche più aggressive. Lo dice uno studio del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (USA), pubblicato sulla rivista “The Journal of Allergy and Clinical Immunology”.

I ricercatori hanno scoperto in particolare l’azione dell’estradiolo, un tipo di estrogeni che indirizza le reazioni allergiche più pericolose. Quando si mangia un cibo a cui si è allergici, o si viene punti da un insetto, o si prende un farmaco sbagliato, il sistema immunitario si difende con degli enzimi che fanno gonfiare i tessuti e dilatare i vasi sanguigni. Nelle donne, queste reazioni erano molto più forti che negli uomini e questo studio americano finalmente spiega perchè.

Studi sui topi hanno dimostrato che gli estrogeni aumentano i livelli e l’attività dell’enzima eNOS, responsabile dei sintomi allergici principali, incluso quel gonfiore che a volte può togliere proprio l’aria dai polmoni. Bloccando eNOS, i sintomi si sono affievoliti e la reazione è rientrata. Dunque, se la reazione allergica è comunque un rischio sempre, nelle donne, a causa degli estrogeni che attivano eNOS, lo è doppiamente. Si deve agire su questo per evitare che il rischio di morte diventi una minaccia concreta e continua nelle pazienti.

admin

x

Guarda anche

Pubertà precoce e maggior rischio tumori

La pubertà potrebbe esporre ad un maggior rischio tumori. La notizia arriva da uno studio ...

Condividi con un amico