Home » Benessere » Contro la malattia, Anna Marchesini torna in scena

Contro la malattia, Anna Marchesini torna in scena

Anna Marchesini non si arrende. Non si arrende alla malattia, l’artrite reumatoide, che le ha reso la vita difficile, dolorosissima e non si arrende alla lunga assenza dalle scene che per un attore è un danno incalcolabile. Il teatro è tutto, per lei, ed è l’unica arma con cui si sente di vincere anche il male. Torna con un testo che ha ideato lei, con uno spettacolo che ha tutto di lei e che racconta sulla semplicità di un palco “nudo” una storia di emozioni.

Stasera alle 21, al Teatro Argentina di Roma, battezzerà i personaggi del “Cirino e Marilda”, progettato come una messinscena teatrale che va oltre la lettura, come l’interpretazione che varia continuamente. Il protagonista principale è un uomo sensibile, testimone di qualcosa che nemmeno lui sa spiegare. Si chiama Professor Pascarella, e si innamorerà perdutamente della signora Olimpia, proprietaria della locanda dove Pascarella vive. Se l’uno è romantico e sognatore, l’altra è pratica e determinata, non le importa nulla delle emozioni ma solo di sistemare la figlia. Possibilmente proprio col professore!
Una grande prova comica e drammatica, intensa, che riporta il nome di Anna Marchesini sulla bocca di tutti, nel miglior modo possibile. La prova di una donna forte che non ha mai avuto paura, nemmeno del dolore che le deforma le ossa.

admin

x

Guarda anche

Ecco la malattia dei viaggiatori

I sintomi sono facilmente riconoscibili: appena tornati da una vacanza si prenota subito quella successiva; ...

Condividi con un amico